Lo stile, forme ampie e voluminose, un’identità inconfondibile dell’artista sudamericano Fernando Botero, arriva nel cuore di Parma, all’interno delle sale del Palazzo del Governatore.

 

palazzo-del-governatore_cover

Il nostro scorcio dedicato a
Palazzo del Governatore

Botero a parma

Palazzo del Governatore
Fonte: parma.repubblica.it

Palazzo del Governatore è uno degli edifici storici più rappresentativi della città di Parma. Situato sul lato settentrionale della piazza centrale della città, Piazza Garibaldi,  unisce nel lungo prospetto di linee classicheggianti due corpi di fabbrica di origini duecentesche. Nato come Palazzo dei Mercanti è diventato nel tempo sede del Governatore Imperiale, ospitando anche le sedi delle Arti: calzolai e pelicciai, barbieri e sarti, osti e salumieri, muratori e merciai, e all’angolo con via Cavour vi è ancora scolpita la forma del “mattone di Parma”, l’unità di misura alla quale dovevano rifarsi fornaciai e costruttori. Da ammirare la facciata: nella torre settecentesca trova posto la campana civica chiamata “Il Bajon” e una preziosa meridiana (1829) che grazie al sole segna ancor oggi lo scorrere delle ore accompagnata dalla statua di J. B. Boudard raffigurante la Madonna con il bambino.

pg

Palazzo del Governatore
Fonte: panoramio.com

Palazzo del Governatore è oggi una sede per le mostre di arte contemporanea della città ed è aperto al pubblico solo in occasione di mostre od eventi. Fino all’8 dicembre il palazzo ospiterà l’arte di Botero.

 

“Nell’arte il segreto per crescere è confrontarsi. Una esposizione in un museo è una opportunità per confrontare un’opera con un’altra che è sempre la migliore lezione di pittura”

(Ferdinando Botero)

 

All’interno delle ampie e luminose sale del palazzo trovano posto 47 opere in gesso, in un percorso espositivo che riassume la produzione artistica dell’autore dal 1973 ad oggi. Le opere sono state scelte appositamente da Botero e fino ad ora sono state esposte soltanto una volta. Si tratta di opere in gesso (calchi) che consentiranno di ammirare la base da cui si otterrà poi l’opera finita in bronzo.

Ballerina_Fonte-www.boteroaparma.org

Ballerina – F. Botero
Fonte: boteroaparma.org

Botero è considerato il più grande artista sudamericano vivente. Intenso è il suo legame con il nostro Paese, dove ha compiuto parte della sua formazione artistica giovanile e dove entrò in contatto con le maggiori opere del Rinascimento italiano, soprattutto Giotto e Mantegna, da cui è derivata un’ascendenza figurativa da sempre ben salda nella sua espressione pittorica. L’artista possiede anche una casa in Italia, a Pietrasanta (LU), per rimanere vicino alle cave di marmo da cui ricava la materia prima per le sue opere. Da decenni Botero realizza qui le sue famose sculture bronzee, ospitate in grandi musei e nelle principali piazze del mondo.

Anche a Parma Botero regala un assaggio della sua mostra attraverso due opere bronzee esposte nel centro storico da fine agosto: “Donna Distesa” davanti a Palazzo del Governatore e “Il Tatto d’Europa” davanti a Teatro Regio. Le forme rotondeggianti delle sue “grandi” opere consentono di guardare il mondo con gli occhi dell’artista. Le figure ingrandiscono a dismisura contorni e dettagli, in un ordine sovrabbondante e sinuoso.

Questo è Botero!

Foto 1

Donna Distesa
Fernando Botero

Foto 4

Il Tatto d’Europa
Fernando Botero

Link Utili:

Botero a Parma: http://www.boteroaparma.org/index.htm

Pagina Facebook Botero a Parma: https://www.facebook.com/boteroaparma

Palazzo del Governatore: http://www.palazzodelgovernatore.it/index.html

Mostre ed eventi organizzati a Palazzo del Governatore: www.parmacultura.it

 

Opere in Gesso – Mostra “Botero a Parma” – Fonte: parmaonline.it

parmaonline 3 parmaonline 2parmaonline-1 parmaonline-4

Opere in Gesso – Mostra “Botero a Parma” – Fonte: artemagazine.it

artemag 1 artemag 2 artemag 3

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA
The following two tabs change content below.

InfinitoDesign

InfinitoDesign è una factory creativa italiana che sviluppa e produce tutto quanto è progetto. Il nostro stile di progettazione è multidisciplinare. L'azienda riunisce creativi di diverse discipline del mondo del design, e unisce conoscenze e competenze diverse per realizzare prodotti unici e innovativi. Ideatrice del progetto e della comunicazione del brand Scorci di® Parma.